Comitato “in Treno per la Memoria” viale Palmanova 22 20132 Milano PER PARTECIPARE Il treno è suddiviso in vagoni assegnati ad ogni provincia o comprensorio sindacale. Sono previsti 15 vagoni, per un totale di 700 posti. In questo momento è possibile offrire un’ idea concreta del viaggio attraverso la bozza del programma riportata nell’apposita pagina. Essendo l’organizzazione piuttosto complicata ed articolata nel tempo, poiché è previsto un coinvolgimento in rete di tutti i partecipanti collocati in tutta la Lombardia, ed essendo fondamentale la partecipazione al programma di preparazione del viaggio, al palinsesto di eventi da programmare, è stato costituito un gruppo di coordinamento regionale che relazionerà con i referenti territoriali. E’  altresì fondamentale sottolineare fin da subito che è intenzione del comitato promotore mantenere la tradizione della formula “Dona un biglietto del treno per Auschwitz” in modo che enti, istituzioni, ed altri soggetti finanzino il costo del viaggio in treno alle scolaresche e rimanga a carico degli studenti e dei docenti accompagnatori solo il costo del soggiorno. L’organizzazione fa capo al Comitato “In treno per la memoria” Il costo per ogni partecipante ammonta a € 570,00(supplemento singola € 90,00) Soggiorno: € 270,00 (comprensivo di tutto) La quota comprende: la sistemazione in alberghi di categoria tre stelle in camere doppie triple per gli studenti e in doppie per gli adulti, tutte con servizi privati; trattamento di mezza pensione negli alberghi, per tutta la durata del viaggio; i pranzi e le cene in ristorante, come da programma; un cestino da viaggio; la visita ai Lager con guide parlanti italiano; tutti i trasferimenti all’estero, in pullman privati, come da programma; assistenza di guide polacche durante il soggiorno; assistenza di 2 storici durante tutto il soggiorno; accompagnatori dell’Agenzia FABELLO per tutto il viaggio; visita guidata della città di Cracovia (ingressi inclusi); materiale illustrativo turistico; assicurazione ALASERVICE per malattia/infortunio ; tasse e percentuali di servizio. Biglietto treno: € 300,00 (per gli studenti e gli insegnanti è a carico dell’organizzazione con il progetto “regala un biglietto per Auschwitz”) Penalità di annullamento: >   per ritiri sino a otto giorni prima della partenza, nessuna penalità; >   nessun rimborso oltre tale termine; >   annullamento della penale con subentro di sostituzione, possibile sino al secondo giorno prima della partenza. Documenti richiesti: carta d’identità in corso di validità, oppure passaporto L’organizzazione tecnica è affidata alla consolidata esperienza dell’agenzia che ha curato le edizioni precedenti: Logistica soggiorno e trasferimenti a Cracovia ed Auschwitz: Agenzia Fabello  Viaggi via Anfossi 44 20135 Milano tel. 02 55195266  info@fabelloviaggi.com  Le spese necessarie per l’organizzazione dei diversi eventi che articolano il progetto possono risentire di variazione nelle diverse fasi di realizzazione, ma è comunque importante segnalare che, nell’ambito del lavoro del gruppo di coordinamento (viaggi di preparazione, noleggio treno, ecc.), è stato costituito un fondo gestito da un centro di costo corredato di un conto corrente aperto ad hoc. Gli enti, associazioni e vari soggetti che intendono aderire all’iniziativa e finanziare il costo del viaggio possono fare versamenti con le seguenti coordinate: presso Banca Prossima per le imprese sociali e le comunità intestato a Comitato "in treno per la memoria" COORDINATA IBAN : IT39J0335901600100000123302 il progetto ed il viaggio si avvalgono del contributo di CON L’ALTO PATRONATO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA